Dove siamo
La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Varese si trova in p.zza Cacciatori delle Alpi, 4 
Palazzo di Giustizia
Codici IPA
Ai sensi del DM. 03/04/2013 n. 55, in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica, si rendono noti i codici IPA assegnati a questa Procura della Repubblica:
  • STG88J: da utilizzare per le fatture relative a spese di giustizia
  • B9DALF: da utilizzare per le fatture relative alle spese di funzionamento intestate alla Procura della Repubblica di VARESE

Tribunale di Varese
Corte Appello di Milano
Ministero della Giustizia


COME RICHIEDERE E RITIRARE I CERTIFICATI

 

L’accesso al Casellario piano terra è consentito solo per il ritiro dei certificati richiesti on line.

Si precisa che l'accesso è consentito unicamente agli utenti direttamente interessati al ritiro e non anche ad eventuali accompagnatori.
Si richiede di accedere con abbigliamento consono.

Le richieste di certificati del Casellario giudiziale e dei carichi pendenti devono essere inoltrate esclusivamente on line, tramite il link presente a fine pagina

All’atto della prenotazione verrà indicato un numero di prenotazione; non si riceve nessuna email circa il giorno in cui ritirare il certificato

 

COSTO E TEMPI DI RILASCIO DEI CERTIFICATI

 

Per il certificato penale e carichi pendenti occorre applicare, per ogni certificato:

  • 1 marca da bollo da 23,84 euro per le richieste urgenti con consegna entro 2 giorni dalla richiesta;
  • 1 marca da bollo da 19,92 euro con il ritiro dopo 5 giorni lavorativi (quindi dal 6 giorno lavorativo) senza contare il giorno della richiesta.

 

Il rilascio del certificato è gratuito solo nei seguenti casi:

  • per essere esibito nelle controversie di lavoro, previdenza ed assistenza obbligatoria;
  • per essere esibito nelle procedure di adozione, affidamento di minori ed affiliazione;
  • per essere unito alla domanda di riparazione dell'errore giudiziario;
  • per essere esibito in un procedimento nel quale la persona è ammessa a beneficiare del gratuito patrocinio.

 


La richiesta può essere consegnata da persona delegata dall'interessato, il quale dovrà comunque firmare personalmente l'istanza e l'atto di delega in originale, come previsto dal modulo predispostoIcona Microsoft Word 2019 in stile Color(scarica il modulo), allegando copia del proprio documento di riconoscimento

 

RILASCIO CERTIFICATO EUROPEO (ECRIS)

 

Il rilascio del certificato europeo (ECRIS) va richiesto allo sportello tramite questo modulo editabile Icona Microsoft Word 2019 in stile Color(scarica il modulo), corredato dalla fotocopia del documento di identità e della marca da bollo. Il rilascio avverrà nei tempi come suindicati.

 

DOVE ACQUISTARE LE MARCHE

 

Le marche vanno acquistate presso una Tabaccheria e consegnate all’addetto allo sportello NON SI ACCETTA DANARO CONTANTE.

 

RICHIESTA DEI CERTIFICATI VIA POSTA

Le richieste possono essere inoltrate anche per posta all’indirizzo Procura della Repubblica Ufficio locale del Casellario giudiziale Piazza Cacciatori della Alpi, 4 21100 Varese (VA) allegando alla domanda, compilata e firmata, la fotocopia del documento di identità, le marche da bollo e i diritti dovuti, una busta compilata con l’indirizzo del richiedente ed affrancata per la risposta, che verrà in tempi brevi restituita. Il certificato non verrà spedito se il nominativo del destinatario è diverso da quello del certificato e non verranno prese in considerazione domande incomplete.

 

CERTIFICATO DEL CASELLARIO E CARICHI PENDENTI AI FINI ELETTORALI

Nel Caso in cui il certificato sia richiesto da coloro che intendano candidarsi, ai sensi dell’art. 14 L. 3/2019, le imposte sono ridotte della metà. Alla richiesta va obbligatoriamente allegata QUESTA dichiarazione.Modulo(scarica la dichiarazione)

 

ORARI DI APERTURA

 

DA LUNEDI’ 20/05/2024, IL CASELLARIO SARA’ APERTO NELLE SOLE GIORNATE DEL MARTEDI’, MERCOLEDI’ E GIOVEDI’ DALLE 10:00 ALLE 12:00

 




LINK RICHIESTA CERTIFICATI
(aprendo il link si da atto di aver letto integralmente le suddette informazioni)

In caso di mancato ritiro del certificato entro trenta giorni dalla prenotazione, la richiesta è annullata 



Per informazioni telefonare dopo le 12:00 ai seguenti numeri 0332-804359/358/370

 

Codici IPA
Ai sensi del DM. 03/04/2013 n. 55, in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica, si rendono noti i codici IPA assegnati a questa Procura della Repubblica:
  • STG88J: da utilizzare per le fatture relative a spese di giustizia
  • B9DALF: da utilizzare per le fatture relative alle spese di funzionamento intestate alla Procura della Repubblica di VARESE